Recording Room #1
Stanco di sale d’incisione piccole e strette in cui manca il respiro?
Con l’esperienza maturata negli anni come musicisti in vari studi di registrazione in tutta Italia, il team di 51 Recording Studio ha progettato e costruito sale d’incisione a misura di musicista: ampie e confortevoli, senza tralasciare gli aspetti tecnologici e acustici.

RECORDING ROOM #1

caratteristiche
La Sala 1, con i suoi 35 metri quadrati è stata ideata per poter ospitare formazioni medie/grandi come:
 
  • band con sezione fiati/coro
  • ensemble cameristico
  • gruppi corali
Con i nostri sistemi di monitoraggio audio e video, 51 Recording Studio offre la possibilità di registrare simultaneamente in sale separate.
Con uno spazio così ampio c’è il respiro adatto anche per registrare al meglio grandi strumenti come:

 

  • pianoforte grancoda
  • percussioni

 

DETTAGLI TECNICI

  • sistema monitoraggio in cuffia Hearback fra Rec. Room #1, Rec. Room #2 e Control Room.
  • collegamento video HD fra Rec. Room #1, Rec. Room #2 e Control Room

CONFORT

  • climatizzatore e riscaldamento
  • wi-fi gratuito
  • luci led dimmerabili, sia bianche che colorate

ISOLAMENTO ACUSTICO

 

Ogni sala dello studio è stata progettata per essere acusticamente isolata una dall’altra.

 

Accorgimenti tecnici come ad esempio l’utilizzo di mattoni ad alto abbattimento acustico, la doppia porta isolante, sia il pavimento che il controsoffitto isolati e separati da ogni sala, rendono ogni nostro ambiente isolato acusticamente dall’esterno.

 

INSONORIZZAZIONE

 

Addio alla fastidiosa sensazione di mancanza di respiro all’interno della sala!

 

All’interno della sala, il musicista non percepisce la fastidiosa sensazione di mancanza di respiro grazie all’accuratezza e allo studio con cui sono stati scelti e posizionati i vari materiali e pannelli fonoassorbenti per abbattere solo le piccole imperfezioni acustiche native. Con questi accorgimenti, i musicisti che suonano strumenti acustici come ad esempio pianoforte, percussioni, strumenti ad arco e a fiato, apprezzeranno poter registrare in un ambiente totalmente naturale in cui non c’è bisogno di sforzare il suono.

In questo modo ogni artista può registrare sessioni  più lunghe mantenendo quel sound personale che lo contraddistingue nel panorama musicale.